Franco Prevato

 
PIROSCAFO "ASTI"

Anno di Costruzione = 1912

Nominativo Internazionale =

SocietÓ di provenienza = Preda di Guerra (?)

Compartimento =

Matricola =

UnitÓ Gemelle =

Nome in codice = Aroma

Lunghezza tra le perpendicolari =

Larghezza fuori ossatura =

Altezza dalla linea di costruzione =

Macchine = 1 triplice espansione

Eliche = 1

Consumo =

VelocitÓ massima =

Tonnellate stazza lorda = 542,37 tonn.

Tonnellate stazza netta =

Portata lorda = 1.231 tonn.

La nave ASTI giÓ MEIETOS VENEZIANOS di proprietÓ greca, fu presa in consegna dalle AutoritÓ italiane e consegnata all'Adriatica, nel porto di MARSIGLIA, il 20 febbraio 1943

 

In quel porto rimase in sosta fino al 20 giugno, quando poi partý, alla volta di GENOVA, vuota di carico e con sola scorta militare.

 

A Genova arriv˛ il 22 e vi rimase fino all'8 settembre. Il giorno dopo, la nave fu occupata dalle forze armate tedesche.

 

L'equipaggio fu immediatamente sbarcato e non fu internato nei campi di concentramento, contrariamente ad altre circostanze, tutti poterono quindi rientrare alle proprie residenze.


(n.d.a.) Si presume che l'ASTI sia stata portata ad affondare in prossimitÓ delle bocche di porto.

giornale nautico parte prima © ® by prevato
WebMaster