Franco Prevato

venerd́ 23 giugno 2017

 

 


 

 

 

Terzo di quattro figli, nasco fortuitamente a Venezia nel 1952, da famiglia operaia.

Inizio gli studi per conseguire la maturità tecnica nautica e d'estate lavoro, prima come garzone in un albergo, poi come mozzo su piccole navi.

Nel 1971 conseguo il diploma superiore ed inizio navigare fino a conseguire il titolo di Capitano di Lungo Corso.

I primi viaggi mi porteranno prima di tutto  nei paesi dell'ex socialismo reale ed in estremo oriente. Successivamente i viaggi mi condurranno  nelle Americhe, nord Europa, golfo Persico, India e Africa , fino ad approdare in Mediterraneo ed infine ad una scrivania di una società di navigazione con vari incarichi di responsabilità.

L'unico rimpianto rimane quello di non aver potuto vedere l'Australia.

Sono fortunatamente ancora  impegnato nel campo sociale, letterario storico ed artistico.